Serafino Servodidio

Serafino Servodidio ha sempre fatto il falegname, dato che già all’età di sei anni lavorava già in laboratorio. Durante la sua vita lavorativa ha realizzato numerose opere in legno che gli hanno regalato molte soddisfazioni, ma solo ora che è in pensione può dedicarsi alla lavorazione del legno senza essere pressato dai tempi di consegna ai clienti.

Nascono quindi dalle sue mani: piccoli e grandi capolavori.

Si dedica infatti da qualche anno alla realizzazione di case in miniatura. In particolare ha ricostruito i principali edifici del suo paese: Pontey, in Valle d' Aosta.
Queste opere hanno trovato una giusta collocazione nel presepe del paese che proprio a Pontey ha una storia antica, che risale a quarant’anni fa, quando il parroco Don Pio Aguettaz e il maestro elementare Giovanni Lavoyer decisero di realizzare, con l’aiuto di altre persone, una natività tridimensionale.

Mappe

Posizione sulla mappa